Presentato al Salone del Gusto il progetto “Orto in condotta”

Venerdì 23 settembre al Salone del Gusto di Torino è stata presentata l’esperienza del progetto triennale Orto in condotta promosso dal Comune di Capannori in collaborazione con Slow Food nazionale insieme a Slow Food Lucca-Compitese-Orti Lucchesi. Il progetto, giunto quest’anno a conclusione, ha coinvolto circa 400 studenti, 40 docenti e molte famiglie e grazie al quale sono nati 16 orti scolastici.

A parlarne, nell’ambito di un incontro intitolato “Orti scolastici, orti familiari, saperi locali”, sono stati il Prof. Massimo Rovai, docente dell’Università degli Studi di Pisa in rappresentanza del Laboratorio di studi Rurali Sismondi, e Giorgio Dal Sasso, coordinatore del progetto.

Il progetto Orto in condotta  ha permesso di coniugare l’educazione alimentare e ambientale delle nuove generazioni ad un concetto di comunità educante, aprendo le scuole anche a genitori e nonni, formando una comunità dell’apprendimento aperta a tutti e scambiando esperienze tra generazioni.  Si tratta di una buona pratica d’eccellenza presentata a Torino in una cornice di assoluto rilievo.

ortincondottacapannori_sismondi_230916_salonedelgusto_torino

Annunci

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...