Chi siamo

Il Laboratorio di Studi Rurali “Sismondi” è una associazione culturale senza scopo di lucro che nasce nel 2006 dalla collaborazione di un gruppo di docenti e ricercatori dell’Università di Pisa che operano nel campo dell’economia e della politica agraria, della governance e dello sviluppo rurale e locale. Il Laboratorio Sismondi, oggi, coinvolge 30 tra ricercatori (non solo dell’Università di Pisa) e operatori attivi nei suddetti campi.

La missione del Laboratorio è quella di promuovere, in una forma aperta e socializzata, l’approfondimento scientifico e culturale e la diffusione delle conoscenze rispetto all’evoluzione delle aree rurali, delle loro popolazioni e delle risorse naturali presenti.

Nell’ambito della sua missione gli obiettivi del Laboratorio sono:

  • la diffusione della cultura sui temi dell’economia e della sociologia agraria e rurale, dell’economia e della sociologia dell’ambiente e del territorio, attraverso le relazioni con persone, enti ed associazioni;
  • l’ampliamento degli orizzonti didattici dei formatori e degli insegnanti sugli aspetti culturali, sociali ed economici delle attività agricole e rurali e dell’ambiente.

Al fine del raggiungimento dei propri obiettivi il Laboratorio promuove:

  • attività di ricerca per approfondire la ricerca teorica ed operativa in particolare sui temi della ruralità, delle politiche agricole e di sviluppo rurale
  • attività di ricerca-azione per divenire artefice dei processi di cambiamento in atto nelle aree rurali. A tal fine svolge le seguenti azioni in collaborazione con enti ed organizzazioni pubbliche e private: Studi; Promozione di specifiche tematiche innovative di ricerca; Supporto all’attività di animazione socio-economica nel mondo rurale; Supporto all’attività di governance, di programmazione e di attuazione delle politiche; supporto all’attività di progettazione e di attuazione della progettazione; Supporto all’attività di monitoraggio e valutazione; assistenza tecnica; etc.
  • attività di formazione per favorire il rafforzamento delle competenze (conoscenze, capacità di fare ed attitudini) finalizzato alla formazione del capitale umano necessario a promuovere percorsi di adeguamento della ruralità (corsi di aggiornamento e di perfezionamento teorico/pratici per tecnici, divulgatori, studenti, etc..;).
  • attività culturali per raggiungere un pubblico più vasto rispetto alla comunità scientifica e tecnica ed allargare la comprensione delle dinamiche e delle interazioni tra le aree rurali e la società (attraverso convegni, conferenze, dibattiti, seminari, proiezioni di documenti, filmati ecc;).
  • attività editoriali e di comunicazione con l’obiettivo di consolidare e formalizzare le acquisizioni/conoscenze raggiunte e renderle disponibili ad una platea di operatori di ricerca, di professionisti e dei soggetti interessati all’evoluzione delle aree rurali (sito web – https://sismondi.wordpress.com/ – pubblicazione di bollettini, di atti di convegni, di seminari, nonché degli studi e delle ricerche realizzate…).

 

2016_CV_Sismondi

Annunci